Federazione dei Cristiano Popolari
FDCP, La forza del dialogo
ELEZIONI REGIONALI 2013: SI PROSPETTA UN TESTA A TESTA PIUTTOSTO SERRATO
Categories: Attualità, Politica

Federazione dei Cristiano Popolari: Proprio nelle regioni determinanti per la configurazione del Senato, Lombardia, Campania, Calabria e Sicilia, le ultime proiezioni dei sondaggi lasciano presagire un serratissimo testa a testa tra le varie coalizioni in lizza. L’Istituto Piepoli ha reso noti i dati dell’ultimo sondaggio regionale, realizzato fra il 15 e il 16 gennaio 2013, tramite 1.000 interviste telefoniche (con tecnica CATI) su un campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne (con un oversampling di 500 casi sulla Regione Lazio).

 “Nel Lazio – ha illustrato il vicepresidente dell’ instituto di statistica, Roberto Baldassari – Nicola Zingaretti raccoglie il 42,5% delle intenzioni di voto, mentre Francesco Storace, indicato solo da pochi giorni, si piazza al 30%. Giulia Bongiorno, che corre con una lista civica sostenuta da Udc e Fli, e’ all’11%, mentre Davide Barillari, del Movimento 5 Stelle, viaggia intorno all’8%. Gli altri candidati a presidente di Regione non raccolgono al momento preferenze significative”.
“Abbiamo chiesto agli elettori del centrodestra -spiega ancora Baldassarri- quali sono gli altri leader del Pdl che potrebbero raccogliere maggiori consensi e aiutare il partito di Berlusconi a recuperare terreno”.

“Tra questi politici – sono stati indicati principalmente Beatrice Lorenzin (43%), Mario Baccini (28%), Andrea Augello (31%) e Maurizio Gasparri (28%). A seguire Fabrizio Cicchitto (26%) e Paolo Barelli (25%). Chiude Renata Polverini, al 5%. Sembra dunque terminata -conclude il vicepresidente del Piepoli- la luna di miele tra gli elettori del Lazio e la governatrice uscente, che porterebbe solo il 5% di elettori in piu’ al Popolo della Liberta”.

I commenti sono chiusi.