Federazione dei Cristiano Popolari
FDCP, La forza del dialogo
ELEZIONI COMUNALI: ULTIMA GIORNATA DI CAMPAGNA PRIMA DEL VOTO
Categories: Attualità, Politica

Federezione dei Cristiano Popolari: Domenica 26 e lunedì 27 maggio 2013,  564 comuni saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco. Tra questi ci saranno due capoluoghi di regione (Ancona e Roma) e 14 capoluoghi di provincia (Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Isernia, Lodi, Massa, Pisa, Siena, Sondrio, Treviso, Vicenza e Viterbo), con circa 7 milioni di italiani chiamati alle urne. Nei comuni con oltre 15mila abitanti si vota con il sistema maggioritario a doppio turno, con l’eventuale turno di ballottaggio che si terrà due settimane dopo, ovvero domenica 9 e lunedì 10 giugno.

A 48 ore dall’apertura dei seggi i bookmaker hanno già fatto le loro previsioni sul voto romano di domenica e lunedì: si andrà al ballottaggio tra il sindaco uscente Gianni Alemanno e il candidato Pd Ignazio Marino (le quotazioni di Marino sono a 1.45,  quelle del candidato del Pdl a 1.55, mentre Marcello De Vito del M5S è a 3.00 e Alfio Marchini a 4,30).

Intanto la campagna sembra aver assunto i toni del “tutti-contro-uno”. Segno che il sindaco uscente, a quale fino a qualche mese fa, venivano attribuite possibilità di riconferma prossime allo zero, è riuscito a guadagnare terreno ed è ora percepito come un competitor piuttosto pericoloso. I sondaggi lo danno ormai alle calcagna di Marino, partito con un grande vantaggio. Merito di un’intensa campagna elettorale ma anche di quello che lo stesso Alemanno ha definito un «miracolo»: aver ridotto il deficit comunale ereditato dalle precedenti amministrazioni di precedenti malgrado il taglio delle sovvenzioni dello Stato agli enti locali. Risultati che avrebbero potuto essere più incisivi ancora, garantisce il sindaco uscente, se non ci fosse stata di mezzo «l’ostruzionismo dell’opposizione».

Oggi intanto sarà il giorno del comizio di chiusura per tutti i candidati, 19 in totale. Alemanno sarà al Colosseo, dove è atteso anche Silvio Berlusconi. Sorvegliate speciali anche piazza San Giovanni riconquistata dal Pd per Marino e piazza del Popolo dove andranno in scena De Vito e Grillo, mentre Marchini chiuderà a Parco Schuster.

I commenti sono chiusi.