Federazione dei Cristiano Popolari
FDCP, La forza del dialogo
BACCINI BOCCIA IL PIANO ANTINEVE DI MONTINO
Categories: Attualità, Società

191209-aeroporto chiuso per neve disagi maltempo-foto Nucci/Benvenuti

Lunedì mattina  Fiumicino si è svegliata, com buona parte del territorio laziale, sotto una spessa coltre di neve. Già dalle prime luci dell’alba sui social media è partito il tam tam di foto e video in diretta, ma basta mettere il naso fuori dalla porta per farsi un’idea della situazione.Disagi in aeroporto, con solo una pista funzionante e “piano antineve” in città con la mobilitazione di volontari e protezione civile.

In considerazione degli ultimi aggiornamenti meteo, da domenica il sindaco, in via precauzionale, aveva emanato un’ordinanza per la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado in tutto il territorio.Il “piano antineve” messo in atto a Fiumicino dal sindaco in carica Montino ha persuaso l’amministrazione a riaprire 46 scuole su 49 già martedì mattina. Provvedimento che è stato accolto da molte voci in disaccordo come quella di Mario Baccini, candidato sindaco in occasione delle ormai imminenti elezioni, che ha giudicato la decisione quantomeno rischiosa e in contrasto con le allerte meteo diramate dalla protezione civile sul territorio laziale.

“Quella di riaprire oggi i plessi scolastici sembra essere una decisione, che controcorrente a tutti i Comuni del circondario, non ha voluto tenere conto delle possibili conseguenze dell’allerta meteo” ha affermato Baccini “Proteste, lamentele e segnalazioni, per una decisione quantomeno opinabile, che ha creato non pochi disagi alle famiglie, alle maestranze della scuola e agli stessi studenti, oggi riempiono le bacheche dei social e il nostro comitato elettorale. Questo dimostra, ancora una volta, una scarsa conoscenza dei problemi del mondo scolastico legato al territorio”.

I commenti sono chiusi.